Finalmente qualche risposta sul Fondo di Garanzia

Il nostro Presidente nazionale De Ria al Mibact

Si è svolta lo scorso 13 ottobre una riunione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per dirimere la questione relativa alla dismissione del Fondo Nazionale di Garanzia(1).

Alla riunione erano presenti il Dr. Tapinassi e il Dr. Valanzuolo della Direzione Generale del Turismo e le Federazioni di Categoria (FIAVET, ASTOI, ASSOVIAGGI e FTO), assistiti dai rispettivi Legali e con la partecipazione di alcuni Consulenti del mercato assicurativo. Tale incontro è stato richiesto a seguito dell’abrogazione dell’art. 51 del Codice del Turismo che disciplina il Fondo Nazionale di Garanzia, istituito a copertura dal rischio di insolvenza o fallimento dei venditori ed organizzatori di pacchetti di viaggio, al fine di consentire il rimborso del prezzo pagato e il rimpatrio del consumatore. Tale disposizione prevede che il Fondo cessi la sua operatività al 31 dicembre 2015, con apertura della gestione liquidatoria per l’esaurimento delle pratiche di rimborsopendenti.

Questo contenuto è riservato agli utenti iscritti al sito Fiavettoscana.it. Se sei iscritto esegui il LOGIN altrimenti Registrati nel form sottostante

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
*Campo obbligatorio